The-World-Outside

The world outside – Kevin Phillips

Kevin Phillips è un americano dalla fervida fantasia, che riesce sempre a stupire con le sue visioni. Sebbene talvolta pecchi un po’ sul lato della narrazione, i suoi lavori si avvicinano molto alla mia idea di cinema: storie completamente libere dalle catene della realtà, girate con una fotografia dai colori saturi e sgrargianti che mi fanno tornare alla mente le atmosfere dei film di Jean Pierre Jeunet (Il favoloso mondo di Amelie, Delicatessen ecc…), probabilmente complici anche le curatissime scenografie dal sapore vagamente home made e una sana tendenza al fare comicità anche sulle cose più semplici.

Il corto che vorrei presentarvi è The world outside, realizzato nel 2005, che parla dell’amore impossibile fra un ragazzo ed una ragazza che lavorano in fabbriche rivali. Ebbi la fortuna di scovarlo due anni fa sul mio amato canale Qoob, che peccando di innovatività (e anche di gestione poco ponderata questo va detto…) è stato chiuso definitivamente da MTV lo scorso Novembre. Nonostante ciò ancora possibile trovarlo online come web tv a questo indirizzo, perchè rimuovere l’account fortunatamente era troppo faticoso.

 

Se non visualizzi correttamente il filmato per favore lascia un commento. Puoi vedere il corto anche direttamente dal sito Dandy Dwarves qui sotto.

Potete trovare gli altri lavori di Phillipps sul suo sito internet DandyDwarves.com. Il secondo corto da lui girato è An abstraction on the chronology will (decisamente particolare ma meno succoso del primo a mio avviso) e fra i suoi videoclip musicali da trip mentale c’è anche uno spot con slogan in italiano della Alfa Mito. Non c’è che dire, quest’ americano è un soggetto singolare.

Rispondi