grooveshark

Grooveshark: music sharing gratis e legale

Da qualche giorno mi sono imbattuto il Grooveshark, una piacevole sorpresa. Gli utenti possono condividere la loro liberia musicale sul sito internet effettuando l’upload delle loro canzoni. A questo punto i brani sono disponibili sul sito e chiunque, utenti non registrati inclusi, può ascoltarli in streaming. Ovviamente affinchè questo sia legale non è possibile effettuare il download dei file. Tuttavia il sito permette di ascoltare qualsiasi canzone, in alta qualità, ovunque voi siate, ad esempio tramite un dispositivo mobile dotato di modulo 3g come l’iphone. Per essere precisi l’app di Grooveshark non è disponibile sull’app store, in quanto apple non l’ha ancora accettata (forse temendo un calo delle vendite su iTunes Store), tuttavia la si può trovare su Cydia per i dispositivi jailbroken. Se invece siete dotati di un cellulare con sistema operativo android non avrete problemi a reperire l’apposita applicazione. Per poter effettuare l’upload bisogna essere utenti registrati (la registrazione è gratuita) e chiunque può ascoltare i brani creando anche delle playlist dinamiche per selezionare tutte le canzoni in un colpo solo, senza doverle scegliere man mano una alla volta. Una funzione interessante, inoltre, è la radio: si può scegliere un genere e grooveshark creerà per voi una playlist automatica con alcune delle canzoni più famose all’interno del genere selezionato.

E’ finita l’era in cui per ascoltare le canzoni in streaming si dovevano cercare i video ufficiali su youtube, adesso con Grooveshark e un dispositivo mobile i può addirittura ascoltare qualsiasi brano ovunque voi siate gratuitamente.

Rispondi