transcodifica-avid-dnxhd-

Transcodifica del materiale DSLR Canon

Sebbene i più moderni programmi di montaggio video supportino ormai nativamente l’editing dei formati h.264, per rendere il flusso di lavoro meno avido di risorse e soprattutto per poter avere un margine maggiore per effettuare la color correction, è bene eseguire la transcodifica del materiale girato.

Se avete soldi da spendere a usate una piattaforma Mac potete risolvere facilmente il problema con Magic Bullet Grinder, su Windows invece potete affidarvi a Cineform Neoscene. Tuttavia esiste una soluzione più economica per entrambe le piattaforme: i codec Avid della famiglia DNxHD, scaricabili gratuitamente dal sito Avid. Per eseguire la transcodifica, se non disponete già di altri strumenti di conversione, potete utilizzare Square 5 MPEG Streamclip.

Per scegliere quali impostazioni fanno al caso vostro vi consiglio di leggere questo interessante e dettagliato articolo: http://dylanreeve.com/videotv/avid/2010/transcoding-canon-dslr-footage.html

Rispondi