Tutto esaurito per Jeunet sotto la mole

Ieri sera alle 20.15 si è tenuta l’inaugurazione del Sottodiciotto Film Festival, con la partecipazione speciale di Jean-Pierre Jeunet, venuto appositamente per presentare in anteprima nazionale il suo ultimo film L’esplosivo piano di Bazil. Una marea di persone si è accalcata fuori dal cinema Massimo fin dalle 19.30 e prima delle 20.00 il cartellone fuori dall’ingresso recitava già TUTTO ESAURITO.

Io sfortunatamente sono arrivato proprio alle 20.00, ma sono riuscito ad infiltrarmi nell’atrio… Da lì arrivare in sala mi era però impossibile perchè i controlli degli addetti erano piuttosto ferrei e non permettevano a nessuno di raggiungere la sala. Grande delusione per me non riuscire ad entrare all’inizio del film (mai e poi mai mi sarei aspettato una simile ressa; non so se dovuta alla presenza di Jeunet o al fatto che le proiezioni in anteprima erano gratuite…), ma rimanendo nell’atrio almeno ho potuto imbattermi nell’arrivo del regista francese, che entra a pieno titolo fra i miei autori preferiti.

Dopo tre quarti d’ora dall’inizio del film mi è stato permesso di accedere alla sala. Avrei voluto scivere una recensione su Bazil, ma ho visto troppo poco per poter scrivere un pezzo…

L’incontro con Jeunet alla fine della proiezione è stato molto interessante (e anche decisamente fulmineo, perchè?!? E’ venuto in Italia apposta no??). Il regista è molto simpatico e disponibile verso il suo pubblico, forse non di dimensioni hollywoodiane dato che i suoi film sono in lingua francese, ma decisamente affezionato. Per chi volesse incontare il regista questa sera c’è un altro incontro fuori programma dopo la proiezione de Il favoloso mondo di Amelie. Che lo conosciate a no, vi consiglio vivamente di partecipare: Jeunet non si sente un dio sceso in terra come molti registi italiani (che non arriveranno mai a fare film del suo livello).

Parte il Sottodiciotto: anteprima di Megamind (Dreamworks)

A Dicembre Torino diventa capitale del cinema.

Dopo il successo del Torino Film Festival, che ha visto crescere il numero dei suoi spettatori rispetto agli anni precedenti, parte anche il Sottodiciotto Film Festival organizzato da AIACE Torino. Giovedì 9 Dicembre alle ore 20.30 presso il cinema Ideal, ancora prima della partenza vera e propria del festival, verrà proiettato in anteprima nazionale il nuovo film di animazione targato Dreamworks: Megamind.

La caratteristica distintiva della manifestazione, che la rende unica nel suo genere, è che, oltre a numerosi film di dedicati ai più piccini, il Sottodiciotto propone numerosi cortometraggi girati da ragazzi under 18 (in concorso nella sezione Under18 extra scuola).

Non dovete però lasciarvi ingannare dal nome, questa non è una rassegna dedicata esclusivamente ai giovani, ma offre anche interessantissimi contenuti pensati appositamente per spettatori “più anziani”.

Fra le iniziative più interessanti vi segnalo:

  • Retrospettiva su Jean Pierre Jeunet: tutti i corti e i lungometraggi del grande regista francese de “Il favoloso mondo di Amelie“, che sarà anche ospite in sala all’inaugurazione del festival, che si terrà Venerdì 10 Dicembre  alle 20.15 presso il cinema Massimo. A seguire  verrà proiettato in anteprima nazionale il suo nuovo lungometraggio in uscita nelle sale “L’esplosivo piano di Bazil
     

  • La meravigiosa Alice: una rassegna di otto cortometraggi realizzati da un giovanissimo Walt Disney negli anni venti per la serie Alice Comedies, aventi come tema il romanzo di Lewis Carroll e realizzati con tecniche miste fra live action e animazione. Una seconda parte della rassegna invece propone alcune sequenze tratte dalle innumerevoli trasposizioni cinematografiche che sono andate perdute nel corso del tempo.

Retrospettiva su Jurij Norstejn: una serie di corti di animazione di ineguagliabile poesia, realizzati con la tecnica del dècoupage, unita all’uso di molteplice lastre di vetro.

Aggiungo infine che non vi è alcun biglietto d’ingresso quindi potrete entrare gratis a tutte le proiezioni!

Spero di avervi incuriositi =)

Qui trovate il programma dettagliato consultabile online, suddiviso anche in maniera tematica, oppure a quest’altro link trovate il programma completo in PDF

http://www.sottodiciottofilmfestival.it/

Pagina 50 di 66« Prima...102030...4849505152...60...Ultima »